Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Jovanotti, tour: Jova Beach Party entra nella sua “fase operativa” Lorenzo: “Ora lasciamo la costa e entriamo in mare aperto” 16-01-2019

Sono “giorni di riunione” per Lorenzo Jovanotti. Il cantante progetta ogni dettaglio del suo “Jova Beach Party”, il nuovo tour sulle spiagge che sta per entrare nella sua “fase operativa”, e mostra il suo avvicinamento all'estate.

L'artista ha fatto il bilancio della tournée al termine dell'ultima riunione che ha visto tutto lo staff sedersi attorno al tavolo di “Jova Beach Party”: “Abbiamo iniziato a mettere in fila tutte le idee raccolte fino a qui per entrare nella fase operativa della progettazione spiaggia per spiaggia”, ha spiegato attraverso i social. “È una grande avventura, la costruzione di una città viaggiante, di un mondo immaginario e reale dove per un giorno entrare in contatto con la parte più bella e vera di noi. È un lavoro bellissimo e complesso ma l'equipaggio è eccezionale, ora lasciamo la costa e entriamo in mare aperto, abbiamo 6 mesi di viaggio davanti a noi per arrivare alla prima spiaggia”.

La prima tappa del tour, che vede Radio Italia come radio ufficiale, è prevista il 6 luglio alla Spiaggia Bell'Italia di Lignano Sabbiadoro ed è già sold out, così come altri appuntamenti in calendario. I concerti andranno avanti fino alla fine di agosto: “Avremo bisogno di molti sognatori per rendere magica e unica questa bella cosa”, ha detto Jova, che sta progettando le cose in grande. Ogni spiaggia, infatti, sarà diversa e vedrà un vero e proprio villaggio che aprirà le porte già alle 14.00.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

intorno al tavolo di #jovabeachparty oggi abbiamo iniziato a mettere in fila tutte le idee raccolte fino a qui per entrare nella fase operativa della progettazione spiaggia per spiaggia. E' una grande avventura, la costruzione di una città viaggiante, di un mondo immaginario e reale dove per un giorno entrare in contatto con la parte più bella e vera di noi. E' un lavoro bellissimo e complesso ma l'equipaggio è eccezionale, ora lasciamo la costa e entriamo in mare aperto, abbiamo 6 mesi di viaggio davanti a noi per arrivare alla prima spiaggia. Vi tengo aggiornati, avremo bisogno di molti sognatori per rendere magica e unica questa bella cosa. Foto di @fravaliani . @sergiopappalettera (art direction, grafica), @carlettozoratti (art direction), @claudiosantux @gioforma (progettazione, art direction), @astaleni (direttore di produzione), @paul_normandale (progetto Luci) , Marco Sorrentino (management, produttore), Maurizio Salvadori (@tridentmusicofficial produttore). #jovabeachparty

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova) in data: Gen 16, 2019 at 8:33 PST

A documentare tutti i preparativi è stata la moglie di Lorenzo Jovanotti, Francesca Valiani. Il cantautore ha presentato singolarmente la squadra che sta lavorando al nuovo progetto: Sergio Pappalettera (art direction, grafica), Carlo Zoratti (art direction), Claudio Santucci e Giò Forma (progettazione, art direction), Andrea Staleni (direttore di produzione), Paul Normandale (progetto luci), Marco Sorrentino (management, produttore) e Maurizio Salvadori (produttore).

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#Repost @fravaliani ・・・ #jovabeachparty @lorenzojova #jbp

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova) in data: Gen 16, 2019 at 5:37 PST

Al momento, “Jova Beach Party” conta 15 date: nel Lazio, la spiaggia di Marina di Cerveteri ha preso il posto di Ladispoli, mentre si è aggiunto da poco il live al Lido degli Estensi. Oltre al concerto di apertura della tournée, sono già sold out anche quelli di Rimini, Albenga e Viareggio.

Intanto, pochi giorni fa, l'artista ha festeggiato i 25 anni dall'uscita di “Lorenzo 1994”, il sesto album della sua carriera: al suo interno, c'erano successi come “Penso positivo”, “Serenata rap” e “Piove”.

16-01-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA