Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

20 anni senza Fabrizio De André: il toccante ricordo di Vasco Gli eventi in tutta Italia per ricordare Faber 11-01-2019

Esattamente 20 anni fa, l'11 gennaio 1999, ci lasciava all'età di 58 anni Fabrizio De André, uno dei più grandi cantautori della nostra musica. Tutta Italia ricorda Faber con tante iniziative: dai social, arriva il ricordo di Vasco Rossi e Gianna Nannini.

De André, che il prossimo 18 febbraio avrebbe compiuto 79 anni, ha dato vita a testi indimenticabili: da “La canzone di Marinella”, che gli ha regalato la notorietà e il successo, a “Bocca di Rosa”, passando per poesie come “Don Raffaé”, “La guerra di Piero”, “Crêuza de mä” e “Il pescatore”.

Il cantautore è uno degli esponenti della scuola di Genova, città che fin da questa mattina gli rende omaggio. A Palazzo Ducale sono già in corso proiezioni, testimonianze e incontri con illustri personaggi, a partire da Dori Ghezzi e Cristiano De André, moglie e figlio di Faber. La lista prosegue con Gino Paoli, Neri Marcoré, Antonio Ricci, Fabio Fazio, Morgan, Mauro Pagani e Luca Bizzarri.

Sempre a Genova, tante mostre e incontri sono previsti all'emporio-museo “Viadelcampo29rosso”, che prende il nome dal brano “Via del campo” pubblicato da De André nel 1967. Le iniziative nel capoluogo ligure proseguono anche nel weekend, nei principali teatri della città.

A Milano, invece, questa sera andrà in scena la Cantata Anarchica per Fabrizio De André: chiunque si trovi nel cuore della città potrà partecipare cantando e suonando gli immortali versi dell'artista.

A Roma infine, dove sono previsti incontri e manifestazioni anche nel corso della settimana prossima, c'è “Canzoni di un amore perduto. Tributo a Fabrizio De Andrè”, un evento a cui prenderanno parte diversi musicisti con il desiderio comune di far rivivere, per una sera, il grande artista.

In occasione del triste anniversario, inoltre, in primavera la Premiata Forneria Marconi tornerà sul palco in tutta Italia con il tour “PFM canta De André - Anniversary”: i concerti vogliono celebrare il fortunato sodalizio tra la PFM e Faber, sfociato nel riarrangiamento di successi come “Bocca di Rosa” e “Il pescatore”.

11-01-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA