Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Daniele Silvestri diventa un papà operaio nel video di “Tutti Matti” È stato pensato, scritto e girato (a tempo di record) a Favignana 07-07-2019

Nel suo nuovo video, Daniele Silvestri veste i panni di un papà operaio alle prese con la fuga della figlia, interpretata da Viola Tedesco. La clip di “Tutti Matti”, diretta dal regista Corrado Fortuna, è stata girata sull'isola di Favignana, lo stesso luogo in cui è nato l’ultimo album di Silvestri “La terra sotto i piedi”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pensato, scritto, girato e finalizzato…a tempi record: il video di Tutti Matti, in uscita domani insieme alla canzone, è l’ennesimo regalo che ci facciamo io e quell'isola farfallosa e calcarenitica. Stavolta poi il cerchio si è ulteriormente chiuso, visto che il regista che l’ha realizzato è @corradofortuna , un altro vecchio amico, con cui da tanto ci si diceva “prima o poi….” Ma non avevamo mai immaginato di farlo succedere proprio a Favignana, dove anche lui ha casa da sempre. D’altronde palermitani e romani, siamo i principali invasori del capoluogo delle Egadi. Forse per questo pensiamo costantemente di doverci sdebitare con l’isola e gli isolani, ma di fatto non ci riusciremo mai. Anzi, anche con questo videoclip...il debito non fa che aumentare. Comunque, questa la dinamica: Lunedì. Daniele: Corrado, ma non è che devi venire a Favignana in questi giorni? Corrado: ciao Dani, sì mercoledì scendo ma sto solo un giorno Daniele: non puoi fare 2? Corrado: forse. Perché? Daniele: ci sarebbe da girare un video Corrado: (4 secondi di silenzio) Ok, lo facciamo. Giovedì stavamo già girando. Una mini troupe validissima, un sacco di location e di idee e soprattutto un piccolo promettente scriccioletto di futura attrice: Viola, la vera protagonista del video e della canzone. In più l’aiuto totale e generoso dell’eterno @lele_vannoli … una piccola parte anche per suo nipote Valerio… @ilmafionarcisse detto il Mafio, @rodrigoderasmo e @simonatabasco a comparsare… i piedi di Oliver che passano, se guardi molto attentamente… e l’ape, la bicicletta, la centrale elettrica.. E poi la scarpinata incredibile fino in cima a Santa Caterina, la montagna di Favignana, da cui godere di uno dei panorami più belli del mediterraneo... E poi col buio ritornare giù, con le gambe ormai di marmo, distrutti ma anche felici...come fossimo tutti ubriachi Come fossimo… Tutti matti. Foto di @lisale #tuttimatti #videoclip #DanieleSilvestri #CorradoFortuna #SuperLello #RodrigoDerasmo #simonatabasco #lisalelli #danieletortora #favignana

Un post condiviso da Daniele Silvestri (@danielesilvestri.official) in data: 4 Lug 2019 alle ore 11:16 PDT

Tutti Matti” è uno dei brani più elettronici del disco, da cui sono stati estratti i singoli “Argentovivo” e “Prima che”. Una canzone a due facce, che inizia con l’osservazione di come sia ormai sempre più difficile alzare la testa dagli schermi, ma termina con la speranza per chi ancora si distingue dal mondo folle della gente distratta.

Dopo alcuni concerti estivi, Daniele Silvestri è atteso in autunno dal suo primo tour nei palasport che partirà con due live a Roma. Le date già in calendario, dopo Roma (25 e 26 ottobre), sono l'8 novembre a Padova, il 9 novembre a Rimini, il 15 novembre a Bari, il 16 novembre a Napoli, il 22 novembre a Milano e il 23 novembre a Torino.

07-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY