Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Paola & Chiara

BIOGRAFIA

Chiara Iezzi nasce a Milano il 27 febbraio 1973, Paola, sua sorella, nasce il 30 marzo 1974. A metà degli anni ’90 sono in tour con gli 883 come coriste; nel 1995 propongono al loro discografico una canzone, accompagnandosi con la chitarra: è Amici come prima, che vince Sanremo Giovani nel 1997. Il loro primo tour si svolge come supporter di Mark Owen (appena uscito dai Take That) e come show di apertura per i concerti italiani di Michael Jackson. Ottengono un buon successo con il primo album Ci chiamano bambine, nato dopo un viaggio in Irlanda.

Nonostante la popolarità, quando nel 1998 si ripresentano a Sanremo con Per te, il brano si classifica tra gli ultimi al Festival e non riscuote molto interesse, così come il secondo album, Giornata storica. Dopo alcune esperienze in radio e televisione, nel 2000 tornano con Television, lanciato dal singolo Vamos a bailar (esta vida nueva), che diventa il tormentone di quell’anno, vince il Disco per l’estate e resta al primo posto in classifica per 6 settimane consecutive. Television viene ripubblicato nel 2001, e distribuito anche in Inghilterra.

Sempre nel 2001 Paola & Chiara vengono scelte come madrine del Gay pride e il brano Viva el amor!, tratto da Television, viene eletto canzone-simbolo della manifestazione. Nel maggio 2002 arriva nei negozi il singolo Festival, che spopola immediatamente nelle radio e anticipa la pubblicazione dell’omonimo album, alla fine di giugno. Il disco è arrangiato e prodotto da Paola & Chiara e realizzato anche in lingua inglese e spagnola. Nell’estate 2003 è il momento di “Kamasutra”, un altro singolo tratto dallo stesso album, che si rivela particolarmente longevo. Nel 2004 è il momento di BLU, anticipato dall’omonimo singolo, una canzone dal sapore tropical-pop in stile anni Ottanta.

È del marzo 2005 la partecipazione – non fortunatissima – al Festival di Sanremo con il brano A modo mio, che comunque va bene in radio, a cui segue la pubblicazione di un Greatest Hits con due inediti (disponibile anche nella versione “doppia”, con un dvd in allegato). Dopo un'esperienza solista di Chiara, che pubblica il singolo benefico Nothing at all ad inizio 2007, il duo torna nell'estate dello stesso anno con Second life, singolo cantato in inglese che anticipa il disco Win the game: esce nell'ottobre dello stesso anno, è in larga parte cantato in inglese, ed è pubblicato dalla Trepertre, etichetta fondata dalle stesse sorelle Iezzi dopo la fine del contratto con la Sony.

Dopo l’esperienza solista anche di Paola – che pubblica l’Ep Alone– nel 2010 le due sorelle si ritrovano ed escono due singoli: Pioggia d’estate a luglio e Milleluci ad ottobre (quest’ultimo per il mercato digitale); i due brani anticipano così Milleluci. Nel 2013 esce il singolo Divertiamoci (Perché c’è feeling), che anticipa il nuovo album in uscita a giugno e intitolato Giungla. Dopo questo album il duo annuncia lo scioglimento.

Ascolta i jingle dell'artista (1 jingle)

Photogallery correlate (2)

Discografia DIVERTIAMOCI (perche' c'e' feeling)

DIVERTIAMOCI (perche' c'e' feeling)