Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Irene La Medica

BIOGRAFIA

 

Irene Lamedica nasce a Milano il 21 dicembre 1968. Inizia la sua carriera musicale nel 1988, incidendo il singolo Baby, Let Me Kiss You!, con il quale partecipa alla sezione "Discoverde" del Festivalbar. Notata da Claudio Cecchetto, inizia a lavorare per Radio Capital conducendo il programma Milangeles (di cui è anche autrice), dedicato alla musica R&B. Grazie a questa esperienza, viene scelta da Saturnino per partecipare al suo album Zelig.

Inizia una collaborazione con la Soleluna, etichetta di Jovanotti, che la porta alla pubblicazione del suo album d'esordio Dolce intro, di cui è autrice dei testi e co-autrice delle musiche. Nel 1997 Massimo Oldani, suo manager, organizza il Vibe brunch, showcase in concomitanza della settimana della moda (in collaborazione con la rivista musicale Vibe di Quincy Jones). Irene si esibisce con gli Articolo 31. Nello stesso anno fa da supporter, aprendo 6 date, dei concerti di Jovanotti.

Nel 1998 partecipa al Festival di Sanremo portando il brano Quando lei non c'è. Nel 1999 esce il suo secondo album Soulsista, che contiene oltre al brano presentato a Sanremo, anche 7 giorni su 7 che ha un buon successo radiofonico, scritto con la collaborazione di Carmen Consoli.  Nel 2005 insieme a Steve Dub fonda la Too Deep Records e pubblica il singolo Prendi E Vai in collaborazione con Massive B e Jabba e Don Corleon. Nel 2006 pubblica un e.p. dal titolo Dal tramonto all'alba pt.1 con la collaborazione di Mondo Marcio. Il singolo tratto dal disco è Sabato D'Aprile. Il 7 febbraio 2007 esce Dal tramonto all'alba pt.2.

Discografia