Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu

Loredana Errore

BIOGRAFIA

Loredana Errore nasce a Bucarest il  27 ottobre 1984. Nella stagione 2002-03 la cantante è finalista all'Accademia di Sanremo con il brano L’ha detto Vasco, che però non le consente l’accesso al palco dell’Ariston. Nel 2005 ha composto, inciso ed interpretato il singolo House of Joy che è diventato la sigla della caffettiera Mukka Express Commercial prodotta dalla Bialetti. 

Il 26 settembre 2009 entra a far parte della nona edizione di Amici di Maria De Filippi; prima di partecipare alla trasmissione ha pubblicato, con la casa discografica Dc Records, il singolo Lame. Il 19 marzo 2010 viene pubblicato il suo primo EP, Ragazza occhi cielo, accompagnato dall'omonimo singolo scritto da Biagio Antonacci. Il 28 dello stesso mese si classifica seconda alla finale del talent show di Canale 5, edizione vinta da Emma Marrone. Dall'EP vengono successivamente estratti come singoli L'ho visto prima io, nel maggio 2010 ed Oggi tocchi a me, nel settembre dello stesso anno.

Successivamente riceve il premio "The Voice" ai Venice Music Awards 2010 e partecipa all'VIII edizione di O'Scià, manifestazione organizzata da Claudio Baglioni. Il 21 gennaio 2011, è entrato in rotazione radiofonica il singolo Il muro, estratto come primo singolo dall'album L'errore. Il 18 febbraio 2011 duetta con Anna Tatangelo al Festival di Sanremo cantando Bastardo, brano portato in concorso dalla Tatangelo. Sempre in febbraio riceve una nomination ai TRL Awards 2011 nella categoria Best Talent Show Artist. Il 18 marzo 2011 viene pubblicato il secondo singolo Cattiva, realizzato in duetto con Loredana Berté. Il 27 aprile 2011 Biagio Antonacci la invita ufficialmente a esibirsi nelle tre date di maggio del suo tour. Il 2 settembre viene pubblicato il terzo singolo estratto dall'album, Che bel sogno che ho fatto. Partecipa all'edizione 2011 di O'Scià.

Il 20 luglio 2012 viene pubblicato il singolo Una pioggia di comete che anticipa il nuovo album omonimo in uscita il 28 agosto 2012. Il 5 ottobre viene pubblicato il secondo singolo, Ti sposerò. Il 1º marzo 2013, entra in rotazione radiofonica, il terzo singolo estratto, L'uomo e la bestia. Il 14 giugno 2013 parte il Pioggia di comete tour con data zero a Nicastro; anticipato il precedente 28 aprile dalla data zero svoltasi a Torretta di Crucoli. Il 27 giugno 2013 apre il concerto degli Stadio come ospite speciale.

Photogallery correlate (1)

Discografia Luce infinita

Luce infinita