Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu

Ameba4

BIOGRAFIA

La prima formazione degli Ameba vede la luce nella città di Lecco sul finire del 1988. Tengono un piede nel passato (Pink Floyd) e uno nel presente (Radiohead, Sigur Ròs, Tortoise), ma sempre mantenendo una forte identità musicale italiana.

Nell’estate 2000 viene registrato e prodotto quello che si può definire la prima vera prova del gruppo, Extremely Rare: voci taglienti e sospiri, chitarre classiche e distorsioni elettriche, violoncelli, morbidi tappeti, bassi liquidi, synth, campionamenti. Nel 2003, dopo molti concerti, tra i quali spicca la partecipazione al concorso musicale Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty, che li vede vincitori del premio della critica, la band deve far fronte all’abbandono dello storico bassista, che viene sostituito nell’anno successivo.

Il primo vero album, che ha per titolo il nome del gruppo Ameba4, è un progetto di Caterina Caselli Sugar, uscito il 3 marzo 2006. Con il brano Rido...forse mi sbaglio partecipano al Festival di Sanremo. 

 

 

Discografia Ameba4

Ameba4

  • Rido...Forse Mi Sbaglio
    2006
  • Interlude
    2006
  • Labile
    2006
  • Le Tue Mani
    2006
  • Fantasma (Strumentale)
    2006
  • Non Vivo Più
    2006
  • War (Che ne consegue)
    2006
  • Quello Che Io So
    2006
  • Fermo il tempo (War Part 2)
    2006
  • Dove Ti Troverò
    2006
  • Tu Ti Ricorderai Di Me
    2006
  • Il Cielo
    2006
  • Via Da Noi
    2006
  • Strade Da Disegnare
    2006