Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Sergio Caputo

BIOGRAFIA

Sergio Caputo inizia la sua carriera musicale verso la fine degli anni 70 al Folk Studio, lo storico locale di Roma in cui si e' formata parte della musica d'autore italiana. Dopo una serie di esperienze discografiche minori, nel 1983 esce il suo primo album Un sabato italiano, da cui vengono tratti otto video a cura della trasmissione "Mister Fantasy". Questo album lo porta al successo ed è tutt'ora un classico.

Seguono altri 11 album piu' varie compilation, in cui non smette mai di sperimentare nuove chiavi espressive. Partecipa al Festival di Sanremo tre volte, e negli ultimi anni torna con decisione a sonorità jazzistiche e latine. Fra le sue collaborazioni eccellenti si annoverano nomi come Dizzy Gillespie, Lester Bowie, Tony Scott, Mel Collins (King Crimson), Tony Bowers (Simply Red), Enrico Rava, Roberto Gatto, Roberto Nannetti, Giulio Visibelli, Ettore Bonafe, Raffaello Pareti, Danilo Rea e molti altri.

Nel 1999 si trasferisce in California, dove vive e lavora a contatto con le sue radici musicali. Nel 2004 presenta un album strumentale dal titolo That kind of thing nel quale esordisce come chitarrista Smooth Jazz.. Nello stesso anno ritorna in Italia per un tour di grande successo. Nel 2006 presenta la sua prima raccolta "unplugged" dal Titolo A Tu x Tu. Nel 2008 esce il suo primo romanzo, edito da Mondadori, Disperatamente (e in ritardo cane).

Nel 2009 il live La notte e' un pazzo con le mèches, che documenta l'esperienza del Sergio Caputo Quintet. Di recente è rientrato in Italia, e oggi celebra il trentennale di Un sabato italiano con un nuovo album, Un sabato italiano 30, remake in versione più jazz dello storico album, contenente due brani inediti. 

Ascolta i jingle dell'artista (1 jingle)

Discografia Un sabato italiano 30

Un sabato italiano 30

  • C'est moi l'amour
    2013
  • Un sabato italiano 30
    2013
  • Weekend 30
    2013
  • Night 30
    2013
  • I Love The Sky In September
    2013
  • Bimba se sapessi 30
    2013
  • Spicchio di luna 30
    2013
  • Mettimi giù 30
    2013
  • E le bionde sono tinte 30
    2013
  • Mercy Bocù 30
    2013
  • Cimici e bromuro 30
    2013
  • Io e Rino 30
    2013