Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda

Riccardo Cocciante

BIOGRAFIA

Riccardo Vincent Cocciante nasce a Saigon, in Vietnam, il 20 febbraio 1946. A undici anni emigra con la famiglia a Roma dove frequenta il Lycée Chateaubriand. Comincia a esibirsi nei locali romani con un proprio repertorio con testi in inglese con un suo complesso, i Nations, e, dopo alcuni provini con alcune etichette, viene messo sotto contratto dalla RCA Talent, debuttando nel 1968 con lo pseudonimo Riccardo Conte incidendo un 45 giri, che però passa inosservato.

Notato da Mario Simone e Paolo Dossena, gli viene proposto di passare alla loro etichetta, la Delta, con cui incide, utilizzando il nome Richard Cocciante, nel 1971 il 45 giri Down memory lane/Rhythm e, nello stesso anno, la canzone Don't put me down, contenuta nella colonna sonora del film Roma bene di Carlo Lizzani; queste incisioni non ottengono però riscontri presso il pubblico.

Conosce in quel periodo gli autori Marco Luberti e Amerigo Paolo Cassella: decide quindi di passare a testi in italiano, cominciando una collaborazione con i due autori, e firma un nuovo contratto con l'RCA Italiana, per cui pubblica nel 1972 un concept album con influenze musicali di rock progressivo, Mu, ancora a nome Richard.  L'anno successivo, il 1973, esce il suo secondo LP Poesia pubblicato come Richard Cocciante. La title track viene incisa nello stesso periodo da Patty Pravo, e col tempo diventerà una delle sue canzoni più note.

Il primo disco di successo pubblicato come Riccardo è Anima del 1974, anno in cui arriva il successo con la canzone Bella senz'anima e dell'album da cui è tratta, Anima, arrangiato da Ennio Morricone e Franco Pisano, che contiene altre canzoni molto note, come Quando finisce un amore, Qui (presentata pochi mesi prima al Festival di Sanremo 1974 da Rossella), Il mio modo di vivere (di cui il gruppo della Schola Cantorum inciderà una cover nel suo album Coromagia vol. 2 del 1976) e L'odore del pane, già conosciuta in quanto l'anno precedente era stata incisa da Don Backy, che l'aveva inserita nel suo album Io più te.

Quando finisce un amore entrerà nella classifica degli Stati Uniti e sarà prima nel 1999 in Olanda tradotta e cantata da Marco Borsato come Waarom nou jij. Il 1975 è l'anno de L'alba e della collaborazione con il solo Marco Luberti, sia come produttore sia come coautore. L'album riporta Cocciante in classifica grazie alla canzone omonima, pubblicata su 45 giri, e altre come Era già tutto previsto (che verrà poi incisa nel 2013 da Andrea Bocelli nell'album Passione) o Canto popolare (incisa anche da Ornella Vanoni).

Nel 1976 incide e pubblica l'album Concerto per Margherita con il brano di successo Margherita che sarà primo anche in Spagna, Francia, e in molti paesi del Sud America. Nel 1999 in Olanda il brano sarà tradotto in olandese e cantato da Marco Borsato riscuotendo un notevole successo di vendite. Nel 1978 esce l'album Riccardo Cocciante con il brano di successo A mano a mano che verrà anche esso inciso nel 2013 da Andrea Bocelli. Nel 1979 esce l'album ...E io canto con il brano Io canto (che nel 2006 Laura Pausini ha riportato in classifica con l'omonimo album di cover).

Qui finisce la collaborazione con il suo produttore e coautore storico, Marco Luberti. Nel 1984 compone con Santandrea La fenice, che partecipa al Festival di Sanremo 1984 nella sezione Nuove proposte. Tra gli altri suoi successi si ricordano Celeste nostalgia e Sincerità. Ha vinto il Festival di Sanremo 1991 con Se stiamo insieme. Ha duettato con Mina (Questione di feeling nel 1985 e Amore nel 1994), con Massimo Bizzarri (Trastevere '90 nel 1993), con Mietta (Sulla tua pelle ed E pensare che pensavo mi pensassi almeno un po' nel 1994), con Paola Turci (E mi arriva il mare nel 1991) e con Scarlett (Io vivo per te nel 1994).

È famoso inoltre per aver composto le opere popolari Notre Dame de Paris, Le Petit Prince (solo in Francia) e Giulietta e Romeo. Oltre che in Italia ha vissuto a lungo negli USA e in Francia. Nel 1994 pubblica il CD Un uomo felice in cui propone svariati duetti con interpreti femminili del panorama della canzone italiana. Inoltre nel 1995 ha cantato tre canzoni per la colonna sonora del film Toy Story, da lui tradotte in italiano: Hai un amico in me (You Got a Friend in Me); Che strane cose (Strange Things) e Io non volerò più (I Will Go Sailing No More).

Nel 2009 ha cantato nel brano L'incontro dell'album Q.P.G.A. di Claudio Baglioni. Nel 2013 è uno dei coach di The Voice of Italy su Rai2 con Noemi, Piero Pelù e Raffaella Carrà. La prima edizione del programma ha visto vincitrice la sua cantante, Elhaida Dani. 

Ascolta i jingle dell'artista (1 jingle)

Video correlati (1)

Discografia Tutti i miei sogni

Tutti i miei sogni

  • Bella Senz'anima
    2006
  • Se Stiamo Insieme
    2006
  • Margherita
    2006
  • Celeste Nostalgia
    2006
  • Quando Finisce Un Amore
    2006
  • Un Nuovo Amico
    2006
  • Cervo a Primavera
    2006
  • In Bicicletta
    2006
  • Sincerita'
    2006
  • Io Canto
    2006
  • Ti Amo Ancora Di Più
    2006
  • Era Già Tutto Previsto
    2006
  • A Mano a Mano
    2006
  • Poesia
    2006
  • Sulla Terra Io E Lei
    2006
  • Per Lei
    2006
  • Tu Sei Il Mio Amico Carissimo
    2006
  • Un Buco Nel Cuore
    2006
  • L'onda
    2006
  • Primavera
    2006
  • Il Mare Dei Papaveri
    2006
  • Sulla Tua Pelle
    2006
  • Non E' Stato Per Caso
    2006
  • Due
    2006
  • E' Passata Una Nuvola
    2006
  • L'alba
    2006
  • Il Tagliacarte
    2006
  • Il Treno
    2006
  • Sulle Labbra E Nel Pensiero
    2006
  • Lucia
    2006
  • Indocina
    2006
  • Innamorato
    2006
  • Fiaba
    2006
  • Vivi La Tua Vita
    2006
  • Amarsi Come Prima
    2006
  • Questo Nostro Grande Amore
    2006
  • La Nostra Lingua Italiana
    2006
  • La Grande Avventura
    2006
  • Notturno
    2006
  • Tu Italia
    2006
  • Uomo
    2006
  • Questione Di Feeling
    2006
  • Al Centro Del Silenzio
    2006
  • La Lunga Strada
    2006
  • Quando Si Vuole Bene
    2006
  • Il Funambolo
    2006
  • Ora Che Io Sono Luce
    2006
  • Jimi Suona
    2006
  • La Musica Senza Perchè
    2006
  • Amore
    2006
  • E Mi Arriva Il Mare
    2006